Contattaci!

Sai cos'è la Cannabis Light?

La Cannabis si divide in due macro specie che possono essere di nostro interesse: la "Canapa industriale" e la "Marijuana" o “Canapa drogante”.

Differenziare le due solamente attraverso un'esame visivo e olfattivo di un dato campione può non essere così semplice in quanto i cannabinoidi in esse contenute, Δ9-Tetrahydrocannabinol (THC) e Cannabidiolo (CBD), non variano così significativamente l'aspetto delle due specie. Si rende quindi necessario o fare un'analisi chimica e quantificare i Cannabinoidi presenti o determinare la ratio degli stessi per poterle distinguere con certezza.

I Cannabinoidi rapprentano una famiglia di elementi naturali presenti nella canapa i quali hanno una composizione chimica simile, ma con effetti biologici molto differenti (ad esempio psicotropici). La ratio di cannabinoidi presenti nella canapa può essere influenzata dalla selezione e dalle tecniche di crescita della stessa.

I consumatori alla ricerca dell'effetto psicotropico sono interessati alla Marijuana con alti livelli di Δ9-tetrahydrocannabidiolo (THC), mentre quelli interessati ad un effetto miorilassante prediligono la “Canapa industriale” con alti livelli di CBD. 

Negli ultimi decenni centinaia di studiosi di ogni parte del mondo hanno analizzato approfonditamente i Cannabinoidi contenuti nella Cannabis ed hanno potuto dimostrare al di la di qualsiasi dubbio che sia il THC che il CBD non solo non sono dannosi per la salute umana ma che al contrario sono in grado di curare numerose patologie debilitanti che la medicina convenzionale ancora non riesce.

L'olio di THC ad esempio è in grado di curare alcuni tipi di cancro riducendone la crescita o addirittura distruggendone le cellule, viene comunemente usato per eliminare sia il dolore che la nausea, è un ottimo antiossidante e antinfiammatorio, viene usato nella cura dei malati di HIV e aiuta le persone insulino-dipendenti a ritrovare l’appetito.

scopri-marijuana-light
scopri-cbd

Ecco cos'è il CBD

Il Cannabidiolo, soprannominato CBD, privo di effetti psicotropici e presente nella Cannabis Light in percentuali significative viene largamente usato per arrestare le crisi causate da malattie neuro-degenerative quali l’Alzheimer o il Parkinson e per ridurre l’ansia e la paranoia interagendo con i recettori del sistema nervoso centrale e degli organi legati al metabolismo. Questi recettori prendono parte a processi fisiologici quali la percezione del dolore, il funzionamento del sistema cardiovascolare, intestinale e del fegato, e al rilascio di neuro-trasmettitori.

E' stato quindi provato che il CBD ha proprietà miorilassanti, antidepressive, ansiolitiche ed antiepilettiche.

Scopri i nostri prodotti

icona-CBD

CBD

icona-CBD

PRODOTTI DI CANAPA

icona-CBD

E-LIQUIDS

icona-CBD

ACCESSORI

icona-CBD

SEMI

icona-CBD

PIANTINE

icona-CBD

COSMESI

icona-CBD

GROW

Product added to wishlist